head_bg1

notizia

Il collagene di pollo è una delle principali proteine ​​della matrice extracellulare. Dati i potenziali profili antinfiammatori e antiossidanti di questi composti bioattivi, c'è stato un crescente interesse nell'utilizzo di peptidi derivati ​​dal collagene e idrolizzati di collagene ricchi di peptidi per la salute della pelle, a causa dei loro effetti immunomodulatori, antiossidanti e proliferativi sui fibroblasti dermici. Tuttavia, tutti gli idrolizzati non sono ugualmente efficaci nell'esercitare gli effetti benefici; quindi, sono necessarie ulteriori ricerche per determinare i fattori che migliorano l'applicabilità terapeutica di tali preparati. Abbiamo utilizzato diverse condizioni enzimatiche per generare una serie di diversi idrolizzati di collagene con profili peptidici distinti. Abbiamo scoperto che l'uso di due anziché di un enzima per l'idrolisi genera una maggiore abbondanza di peptidi a basso peso molecolare con conseguente miglioramento delle proprietà bioattive. Il test di questi idrolizzati su fibroblasti dermici umani ha mostrato azioni distinte sui cambiamenti infiammatori, lo stress ossidativo, la sintesi del collagene di tipo I e la proliferazione cellulare. I nostri risultati suggeriscono che diverse condizioni enzimatiche influenzano il profilo peptidico degli idrolizzati e regolano in modo differenziale le loro attività biologiche e le potenziali risposte protettive sui fibroblasti dermici.

La dose appropriata di collagene di tipo II dipende da diversi fattori come l'età, la salute e molte altre condizioni dell'utente. Il collagene di pollo contiene anche le sostanze chimiche condroitina e glucosamina, che potrebbero aiutare a ricostruire la cartilagine.


Tempo post: settembre-23-2020